Segui  le news

Il portone sezionale: la migliore alternativa alle porte basculanti in lamiera

Abbandona la vecchia porta basculante in lamiera ed installa un portone sezionale!

I vecchi garage utilizzavano una chiusura all’epoca pratica e funzionale, i basculanti in lamiera. Negli ultimi anni questo prodotto è andato man mano ad essere sostituito da tecnologie innovative e ancor più funzionali. Il portone sezionale è oggi lo strumento più adatto per le chiusure dei garage o di ingressi di attività industriali, prestandosi a molteplici usi e specifiche per ogni tipo di attività. I portoni sezionali sono realizzati in acciaio o in legno, sono coibentati e resistenti alle temperature alle intemperie. Possono essere motorizzati ed essere aperti col telecomando, funzionalità all’avanguardia che donano anche maggior prestigio all’abitazione o al locale commerciale.

Le differenze tra porte basculanti e portoni sezionali

I portoni basculanti sono tendenzialmente realizzati in lamiera e occupano maggior spazio nel luogo in cui vengono installati. Questi prodotti possono sì essere rivestiti e coibentati ma nel movimento di apertura e chiusura sfruttano preziosi centimetri che potrebbero essere più utili per accogliere in tutta sicurezza l’auto o per lo stoccaggio di materiali dentro il garage. Inoltre, è indubbiamente più probabile un rischio collisione tra l’auto e la porta basculante in lamiera rispetto al portone sezionale. Quest’ultimo è dotato di numerose caratteristiche tecniche di ultima generazione che garantiscono sicurezza, affidabilità e aiutano al miglioramento della classe energetica dell’immobile.

La tecnologia del portone sezionale

Con una serie di innovazioni, oggi il portone sezionale è senza dubbio il prodotto più adatto e gestibile per le chiusure dei garage o di altri spazi ampi, come nel caso delle grandi aziende. È un prodotto tecnologicamente avanzato, fatto in acciaio e rivestito i pannelli coibentati con la schiuma poliuretanica. I portoni sezionali possono essere rivestiti anche in legno, per un maggiore e ricercato design in base alla sua collocazione finale. Grazie alla coibentazione, inoltre, i portoni sezionali vanno a migliorare l’efficienza energetica e si prestano ai vantaggi fiscali previsti, ad esempio, dall’ecobonus, speciale misura adottata — in scadenza al 31 gennaio 2021 — che prevede un’agevolazione fino al 50% da ripianare in 10 anni.

Saviori Porte Sezionali tratta le migliori proposte del mercato in tema di porte sezionali, sia a livello abitativo privato che industriale. Contattaci per maggiori informazioni o per un preventivo gratuito.

ARCHIVIO

Share This